ON THE FIELD NEW YORK - 4-10 AGOSTO 2019

 Istruzione / Pubblicato 2 settimane fa by Italiandipl2018 / 23 views

€140,000.00

PRESENTAZIONE
Il programma On the Field New York – “World Politics & International Negotiation” (OTF New
York) ha lo scopo di avvicinare i partecipanti ai meccanismi di negoziazione operanti a
livello sovranazionale, con particolare attenzione alle procedure decisionali
dell’Organizzazione delle Nazioni Unite in una chiave pragmatica ed esperienziale. L’analisi
del sistema operativo ONU verrà affiancato dallo studio delle principali tematiche che
interessano l’attuale Agenda internazionale e dall’apprendimento delle soft-skills
necessarie per operare attivamente quale mediatore e decision-maker sovranazionale.
Lo studio teorico, infatti, viene affiancato dall’implementazione pratica, mediante il
workshop Future We Want in” World Politics & International Negotiation” che si terrà a New
York in quanto sede del quartier generale delle Nazioni Unite, al fine di permettere ai
partecipanti di acquisire una maggior consapevolezza delle materie oggetto di studio
attraverso il confronto diretto con le istituzioni coinvolte.
A New York i partecipanti avranno l’opportunità unica di interagire con funzionari delle
Nazioni Unite, esperti internazionali delle materie trattate e illustri personalità diplomatiche,
i quali forniranno una panoramica completa delle principali questioni inerenti agli Obiettivi
di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, alla politica estera di difesa degli Stati Uniti, al
ruolo dell’Unione Europea in ambito internazionale e le tecniche di negoziazione efficace
multilaterale. Inoltre, i partecipanti potranno confrontarsi in maniera diretta con studenti
provenienti da tutto il mondo nell’ambito di sessioni di lavoro pratico, durante le quali
verranno simulati i processi di negoziazione internazionali necessari al raggiungimento di
soluzioni alle problematiche studiate.
Obiettivo del lavoro di simulazione, infatti, è quello di trovare delle soluzioni concrete e
realistiche alle problematiche globali mediante un’intensa e produttiva attività di
confronto, dibattito e negoziazione che porterà alla redazione di un documento ufficiale
delle Nazioni Unite: una Risoluzione.
Lo scopo primario è di contribuire alla costruzione di giovani leader capaci di comprendere
criticamente le relazioni internazionali e di lavorare come catalizzatori del cambiamento
nel mondo mediante una comunicazione efficace e capacità decisionali.
Attraverso l’utilizzo di metodi quali “role play” e “learning by doing”, il workshop Future We
Want offre l’opportunità di acquisire e consolidare competenze e abilità relazionali e
comunicative, tra queste: public speaking, leadership, generazione di consenso,
compromesso, dibattito, cooperazione, negoziazione e persuasione.




  • E' un corso online oppure un corso in aula? : Il corso si tiene in aula
  • Dati della scuola che ha creato il corso : Italian Diplomatic Academy
  • Durata, inizio e lezioni : METODOLOGIA Gli insegnamenti saranno impartiti tramite il modello di formazione Blended, ossia un percorso formativo che prevede l’utilizzo integrato di diversi formati e tipologie didattiche. L’utilizzo di più canali di comunicazione, sulla base di una precisa strategia di integrazione di formati didattici, permette di perseguire un aumento di qualità del processo formativo attivato. Il nostro progetto blended prevede la combinazione di: − lezioni o attività affidate ad un docente o a un tutor (in classe virtuale, in video, ecc); − attività in autoapprendimento WBT (Web-Based Training); − manuali, testi, risorse libere, ecc; − processi di apprendimento collaborativo nell’ambito di strumenti di comunicazione asincrona (forum, mailing list, newsletter, ecc). La metodologia blended learning ha il pregio di valorizzare sia i punti di forza della formazione in presenza che le specificità della formazione a distanza, in particolare della formazione in rete. Tale scelta consente, inoltre, di intervenire con un metodo equilibrato su processi complessi di sviluppo e cambiamento organizzativo. DURATA Il Corso prevede un impegno complessivo di circa 150 ore articolate tra: ▪ studio “a distanza”; ▪ attività di approfondimento e ricerca; ▪ studio individuale; ▪ frequenza del Workshop in presenza a New York; ▪ svolgimento dell’esame di profitto. * NOTE: La Direzione del Corso si riserva la facoltà di apportare al programma le variazioni che si rendessero necessarie per ragioni didattiche e/o organizzative.
  • Docente : TANIA ALBERTINI